Ultima modifica:
08-01-2020

FORMOSA Rifuttori di rifiuti tossici e inquinamento plastico in Lavaca Bay, Texas, Stati Uniti

Formosa Plastics Group è un autore del reprente delle violazioni ambientali che ha scaricato illegalmente rifiuti, violati codici di salute e sicurezza per lavoratori e infrastrutture vegetali, oltre 30 anni.



Questo modulo è stato tradotto per tua comodità utilizzando il software di traduzione fornito da Google Translate. Pertanto, potrebbe contenere errori o discrepanze. In caso di dubbi sull'accuratezza delle informazioni contenute in queste traduzioni, fare riferimento alla versione del caso all'indirizzo: Inglese (Originale)

Descrizione:

FORMOSA Rifuttori di rifiuti tossici e inquinamento plastico in Lavaca Bay, in Texas. - Descrizione. La Baia di Lavaca, situata nella contea di Calhoun, in Texas, è un importante ecosistema di baia precedentemente ricco di biodiversità ma ora estremamente contaminato da vari tipi di inquinamento. La baia è anche sede di uno dei più grandi siti Superfund negli Stati Uniti (sotto Cercla) a causa della sua pesante contaminazione del mercurio della vicina pianta di produzione di alluminio Alcoa [6]. Rispetto, la contea di Calhoun è stata classificata come il punto numero uno della nazione per tossico Smaltimento dei rifiuti nel 1989 [7]. In questo momento, le popolazioni di pesce e gamberetti erano drasticamente in calo, che devastavano la popolazione locale di gamberetti e pescatori di piccole dimensioni che dipendevano notevolmente dalla baia per i loro mezzi di sostentamento [4]. Inoltre, Formosa Plastics Corporation (FPC), un'azienda Taiwanica, aveva anche appena costruito una pianta petrolchimica che produce PVC e altre materie plastiche al comfort di punti, una piccola città sulle rive della baia [8, 9]. Il FPC è famigerato per la sua lunga e eccessiva storia delle violazioni ambientali e dei diritti umani ed è nel 90% percentile delle migliori aziende inquinanti del mondo [9, 10]. Eppure la plastica di Formosa ha insistito nella pianta era "il gioiello della costa del Golfo del Texas", e avrebbe messo fuori "emissioni tossiche zero" nella Comunità. La folla di sviluppo economico è stata felicisse e il governo del Texas a tutti i livelli si è criptato per offrire riduzioni fiscali a questa nuova fonte di denaro [9].
Un pescatore locale con tre diversi tipi di cancro ha detto a quarta generazione di shrimper e mamma single a basso reddito Di cinque Diane Wilson su questi sviluppi allarmanti, che la disturbarono molto e la guidò per agire contro il FPC [5]. Ha iniziato a indagare sull'azienda, che "aveva totalmente cambiato l'ecosistema" secondo la commissione idrica del Texas e "Danno genetico indicato nel bestiame fino a sei miglia di distanza dallo stabilimento chimico di Formosa a punto comfort, dove i lavoratori hanno anche affrontato preoccupazioni di cancro cerebrale e casi di danno neurologico per decenni "secondo un rapporto del Texas Am. Wilson e i suoi guardiani hanno trovato la costruzione scadente fin dall'inizio della costruzione della nuova pianta e l'Agenzia per la protezione dell'ambiente (EPA) ha successivamente trovato acque sotterranee contaminate massicciamente sotto la pianta. Formosa è stata ripetutamente multata per violazione della qualità dell'acqua, violazione della sicurezza del lavoro e delle violazioni dell'amministrazione della salute, ecc. Ma copreva quelle per molto tempo [9]. Chiamando riunioni locali con i suoi compagni di residenti per condividere le sue scoperte, tuttavia, non è stato ben accolto perché vari funzionari e uomini d'affari non piacciono a nessuno che non attaccò ciò che è stato pensato come il prossimo più grande datore di lavoro della contea. I vicini hanno evitato, le campagne di striscio hanno minato la sua reputazione, i teppisti la minacciarono, e ha iniziato a ricevere minacce di morte [11].
Nel 1995, Wilson ha catturato FPC dumping milioni di litri di galloni di acque reflue tossiche direttamente nella baia senza permessi di acque reflue [9]. Per combattere questo crimine, ha collaborato con diverse non profit e avvocato ambientale Jim Blackburn per presentare una causa contro la Società [9]. Ha anche provato a raccogliere più attenzione alla causa con una stunt pubblicitaria in cui ha commovente la sua barca di gamberetti in cima alla fonte della scarica illegale nel mezzo della notte e lo incasò lì. La guardia costiera in seguito ha confiscato la barca e l'ha arrestata, accusandola di essere un terrorista [2]. Questo sarebbe il primo di tredici Stuns in prigione, lei avrebbe affrontato in tutto il suo attivismo [11]. Continuando ad andare avanti con la causa dopo il suo rilascio, tuttavia, ha affrontato un tradimento importante quando Jim Blackburn è andato dietro la schiena per negoziare con il FPC e ha firmato un accordo per smettere di agire contro il FPC che pensava proteggere la Comunità. Wilson era così sconvolto dalle sue azioni durante un periodo già turbolento che la notte prima che l'accordo dovesse essere messo in atto, uscì sulla sua barca e cercava di ucciderlo con pillole e vino. Il suo tentativo di suicidio fallì, lei "si sentiva orribile e l'affare è andato avanti comunque" [9].
Con solo fino a un'educazione delle scuole superiori, si è istruita sull'analisi giuridica e su un briefing mentre svolge anche regolarmente gli scioperi della fame, le proteste non violenti e gli atti di disobbedienza civile, non rinunciare mai alla sua battaglia con FPC [11]. Per vent'anni, stava anche parlando con i lavoratori all'interno della struttura di Formosa sulle versioni tossiche non dichiarate, i lavoratori che cadono e morendo da torri e scale non sicuri, valvole d'aria respiratoria arrugginita o aria respiratoria affatto, ha violato i bacini tossici che attraversano i campi, Uccidere tutto nel suo cammino e incontaminato perdite di cloruro di vinile così abbondantesero che gli allarmi si spegnevano nella sala di controllo in modo che i lavoratori potessero ottenere una pace. Questi lavoratori hanno inviato reclami alla gestione della Formosa, ma i reclami non sono stati accolti e avrebbero avuto lavoratori licenziati [9].
Il 6 ottobre 2005 A circa 15:00, un buco strappato in uno dei tubi allo stabilimento del punto di comfort , perdite di una piscina di propilene liquido che divenne poi una nuvola di vapore infiammabile. I lavoratori nella zona hanno immediatamente evacuato l'area e gli operatori hanno cercato di spegnere le macchine manualmente ma sono state rallentate dalla nuvola di vapore. Di conseguenza, c'era una massiccia rilascio di propilene ed esplosione. Le squadre di risposta alle emergenze alla fine hanno isolato il fuoco risultante e chiuse la pianta, sebbene il fuoco continuino a bruciare per circa una settimana. I fuochi si sono allungati verso l'alto di 250 metri di altezza e potrebbero essere visti nelle città circostanti. L'incidente ha ferito dodici lavoratori, quattro con gravi ustioni che richiedono ricovero in ospedale. Molti altri sono stati trattati per l'esaurimento, i problemi polmonari e le ferite fisiche debilitanti [14]. La plastica di Formosa è stata accusata di molte infrazioni di violazioni di condizioni strutturali e di lavoro da parte della sicurezza chimica e del consiglio di indagine sui pericoli, affinandole per $ 148.000 [13].
Nell'ottobre 2009, l'EPA ha tenuto un incontro con i membri della Comunità che li avvertono su Formosa contaminando le acque sotterranee Con dicloruro di etilene, tainting pozzi d'acqua locali. I funzionari sanitari pubblici hanno iniziato a persistere per ottenere il FPC per rilasciare informazioni sulle conseguenze del loro inquinamento e delle scarse condizioni di lavoro per poco successo. Molti lavoratori sono stati diagnosticati con gravi malattie e tumori, in particolare il cancro del cervello, e diversi sono già morti. In risposta al panico sapientemente in aumento tra i lavoratori del cancro del cervello, il FPC ha portato un medico per dire a tutti i dipendenti che non vi è alcun legame tra l'esposizione petrolchimica e il cancro al cervello e probabilmente stavano sviluppando nodi sulle loro teste da tutto il barbecue hanno mangiato [9] .
Dopo trent'anni di combattimenti, Wilson ha finalmente fatto una svolta con i suoi sforzi per Sue FPC. Nel luglio 2017, la pianta del comfort di FPC ha scaricato tra 151 tonnellate di pellet di plastica e polvere nella baia di Lavaca e tra 1.556 tonnellate di plastica e polvere in COX Creek, secondo il Texas Riogrande Aiuto legale [12]. Questa era la paglia che ha rotto la schiena del cammello, perché l'indignazione diffusa sull'incidente ha ottenuto un massiccio sostegno per la causa contro il FPC, con conseguente Wilson e una coalizione dei gruppi ambientali riuscendo finalmente nel finalizzare una causa contro la società per $ 50 milioni che verranno utilizzati per $ 50 milioni per ripulire le materie plastiche. Il giudice del distretto degli Stati Uniti Kenneth M. Hoyt si schierò con attivisti ambientali il 9 luglio 2019, sentendo che Formosa ha violato la legge statale e federale quando il suo impianto di comfort di punti ha scaricato le materie plastiche in Lavaca Bay e Cox Creek. "Ho fatto circa 30 anni di circa 30 anni e questa è stata la prima volta che ho mai sentito la giustizia è stata consegnata", ha detto Wilson in un'intervista con la Chronicle Houston [3].
E

Informazioni di base
Nome del conflittoFORMOSA Rifuttori di rifiuti tossici e inquinamento plastico in Lavaca Bay, Texas, Stati Uniti
NazioneStati Uniti
Città e regioneTexas
Localizzazione del conflittoPunto comfort.
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloIndustria/Manifattura/Installazioni militari
Tipo di confitto. Secondo livelloIndustria chimicha
Altre industrie
RisorseProdotti chimici
Materie plastiche
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

Il sito di comfort del punto di FPC è composto da sedici unità di produzione e una varietà di strutture di supporto nel suo complesso petrolchimico quasi 1012-ettaro. È iniziato come impianto in PVC negli anni '80 con un investimento di $ 900 milioni, ma ampliato nel 1994 per produrre più tipi di petrolchimici con un ulteriore investimento di $ 1,5 miliardi. Ha anche una nuova struttura di trattamento delle acque reflue seguendo lo scandalo di dumping in plastica. L'FPC impiega attualmente 1,910 lavoratori a tempo pieno e 795 appaltatori [8].

Area del progetto1,012.
Livello degli investimenti:2.400.000.000.
Tipo di popolazioneRurale
Popolazione impattata:21.381.
Data di inizio del conflitto:28/06/1989
Data di fine del conflitto:05/12/2019
Imprese coinvolte (private o pubbliche)Formosa Plastics Group/Formosa Plastics Corporation (FPG/FPC) from Taiwan
Attori governativi rilevanti:Sicurezza professionale e amministrazione sanitaria, Commissione idrica del Texas, Guardia costiera,
Agenzia per la protezione dell'ambiente, la Commissione del Texas sulla qualità ambientale
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:-Texas A & M University (https://www.tamu.edu)
-Texas Riogrande Aiuto legale (https://www.trla.org/)
-Bioneers (https://bioneers.org/)
-Codepink (https://www.codepink.org)
-Break fruita dalla plastica (https://www.breakfreefrompromplastic.org)
-San ANTONIO Bay ESTUARINE WearKeepers
Conflitto e mobilitazione
Intensità del conflittoAlta (diffusa, mobilitazione di massa, arresti e reazione delle forze dell'ordine)
Temporalità del conflittoIn reazione all'implementazione del progetto
Gruppi mobilitati:Lavoratori industriali
Organizzazioni sociali internazionali
Organizzazioni sociali locali
Governi locali/partiti politici
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Organizzazioni/comitati di donne
Scienziati / professionisti locali
Pescatori
Forme di mobilitazione:Azioni artistico-creative (es. teatro guerilla, murales)
Ricerca partecipativa (es. epidemiologia popolare)
Elaborazione di documenti indipendenti (es. reports, dossier, note informative)
Coinvolgimento delle ONG nazionali e internazionali
Azioni legali/giudiziarie
Lettere e petizioni di reclamo
Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Proteste di strade/manfestazioni
Scioperi della fame
Impatti del progetto
Impatti ambientaliVisibile: Inquinamento atmosferico, Perdita di biodiversità, Incendi, Fuoriuscite di contaminanti, Contaminazione delle acque di superficie e peggioramento della qualità delle acque, Contaminazione delle falde acquifere/riduzione dei bacini idrici
Potenziale: Insicurezza alimentare/danni alle produzioni agricole, Contaminazione genetica, Impatti sul sistema idrogeologico
Impatti sulla saluteVisibile: Incidenti/infortuni, Esposizione a fattori a rischio incerti o non conosciuti (es. radiazioni), Problemi mentali compresi stress, depressione e suicidi, Malattie professionali e incidenti sul lavoro
Potenziale: Episodi di violenza collegata a effetti nocivi sulla salute fisica e mentale (omicidi, stupri, ecc), Morti
Impatti socio-economiciPotenziale: Mancanza di sicurezza sul lavoro, assenteismo al lavoro, licenziamenti, disoccupazione
Risultati
Status attuale del progettoOperativo
Risultato del conflitto/risposta:Compensazioni
Criminalizzazione degli attivisti
Miglioramenti ambientali, bonifiche, risanamento delle aree
Sentenze favorevoli alla giustizia ambientale
Repressione
Attacchi violenti ad attivisti
Applicazione della legislazione vigente
Nuove valutazioni d'impatto ambientali e altri studi
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:Incerto
Spiegare brevemente il motivoLa pianta opera ancora oggi come la più grande impianto di formosa negli Stati Uniti, ma ora ha accettato di smettere di scaricare rifiuti illegali ed è stato pesantemente multato al contributo alla pulizia necessaria per fissare la baia danneggiata.
Fonti e materiali
Leggi e normative correlate - fonti legislative e testi giuridici

[14] Fire at Formosa Plastics Corporation: Evaluating Process Hazards
[click to view]

Formosa Plastics Corporation, U.S.A. Announces Settlement Arising from Pellet Discharge Lawsuit
[click to view]

Bibliografia di libri pubblicati, articoli universitari, film o documentari pubblicati

[7] Sustaining the Earth Chapter 14
[click to view]

Documentary: Texas Gold
[click to view]

P Godfrey. Diane Wilson vs. Union Carbide: Ecofeminism and the Elitist Charge of “Essentialism”. Capitalism Nature Socialism. Volume 16, 2005 - Issue 4.
[click to view]

Diane Wilson vs. Union Carbide: Ecofeminism and the Elitist Charge of “Essentialism”
[click to view]

[1] Formosa Plastics History
[click to view]

[3] Texas Environmental Activist Diane Wilson Wins $50 Million Lawsuit
[click to view]

[4] Passion into Action: Diane Wilson
[click to view]

[8] Formosa Plastics: Our Operations
[click to view]

[9] Diane Wilson: Diatribe on Formosa Plastics
[click to view]

[10] Scorecard: Toxic Chemical Releases
[click to view]

[12] Judge finds Formosa liable for plastic pollution at Texas plant
[click to view]

[13] OSHA Fines Formosa for Violations
[click to view]

Media correlati - links a video, campagne, social networks

VIDEO: Greening the Gulf
[click to view]

Altri tipi di documenti

Wilson and her boat Photo credit: Courthouse News
[click to view]

Meta informazioni
Collaboratore:Dalena Tran, ICTA, [email protected]
Ultima modifica08/01/2020
ID del conflitto:4883
Commenti
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.