Ultima modifica:
18-05-2016

Pianta idroelettrica Lukovo Pole, National Park Mavrovo, Macedonia

Il polo HPP Lukovo era previsto per essere costruito nel National Park Mavrovo fino alla Banca mondiale, non rientrando la pressione da parte dei CSO ambientali - ritira il suo sostegno finanziario al progetto.



Questo modulo è stato tradotto per tua comodità utilizzando il software di traduzione fornito da Google Translate. Pertanto, potrebbe contenere errori o discrepanze. In caso di dubbi sull'accuratezza delle informazioni contenute in queste traduzioni, fare riferimento alla versione del caso all'indirizzo: Inglese (Originale)

Descrizione:

Il Lukovo Pole Renewable Energy Project (LPREP) sulla catena montuosa di Korab nella Macedonia nord -occidentale è stato proposto da JSC Elem nel dicembre 2010. LPREP fa parte del progetto più grande Elem Vardar Valle. LPREP dirotterà l'acqua dal fiume Radika e dai suoi affluenti attraverso tre centrali idroelettriche macedoni esistenti: "Vrben" (una pianta run-of-fiver a monte del lago Mavrovo) e "Vrutok" e "Raven" (piante di diga a valle del lago). Vale a dire, l'acqua del bacino di Korab verrà trasferita a Lukovo Pole Storage e CRN Kamen River tramite un sistema di tubi di 20 km. Lo stoccaggio sarà generato dalla costruzione di una diga alta 70 m a Lukovo e avrebbe una capacità di circa 39 milioni di m3. Inoltre, LPREP include la costruzione di nuovi piccoli impianti idro-potenza CRN Kamen di circa 5 MW. La generazione totale di energia da questo progetto dovrebbe essere di 160 GWH/anno. Il principale investitore della LPREP JSC Elem è stato concesso con un prestito della Banca mondiale. La Banca mondiale spiega il suo coinvolgimento nel progetto a causa dell'importanza di aumentare la dipendenza della Macedonia dall'energia rinnovabile.

poiché il progetto LPREP si trova nel territorio del Mavrovo National Park, i CSO ambientali macedoni sostengono che il progetto avrà un impatto negativo sul Dlaboka Reka (uno degli affluenti del fiume Radika) la cui valle è caratterizzata come un fragile ecosistema della foresta unica di faggi antichi, mentre lo stoccaggio coprirà parti di prati alpini importanti in termini importanti in termini della biodiversità vegetale. Inoltre, il progetto disturberà l'habitat dell'unica popolazione rimanente delle specie in via di estinzione della lince balcana (lince lince ssp. Balcanicus). Secondo i CSO, durante i preparativi del progetto, la località di NP Mavrovo in cui si prevede che l'HPP sia progettato è stata declassata da un'area strettamente protetta (nessuna attività consentita) a una "area con uso sostenibile" (costruzione consentita). A loro avviso, il progetto violirà la legge sulla protezione della natura, Natura 2000 e le convenzioni Bern, Bonn e Rio. CSO e abitanti dei villaggi locali hanno anche criticato la mancanza della partecipazione pubblica al processo decisionale di LPREP e hanno sottolineato che la costruzione del polo HPP Lukovo causerà la scarsità d'acqua nei villaggi vicini del fiume Radika, compresi i cambiamenti nelle attività locali e l'identità culturale.

Il progetto ha una dimensione internazionale, in quanto includerebbe la modifica dell'idrologia locale e la deviazione dell'acqua del fiume dall'adriatico al bacino del drenaggio dell'Egeo. Ciò ha provocato paura tra i cittadini albanesi e l'opposizione politica secondo cui la diversione del fiume Radika potrebbe ridurre il flusso di acqua ai loro HPP. Diverse proteste di "Alleanza contro la diversione del fiume" sono state organizzate di fronte al governo albanese a Tirana chiedendo al loro ministero degli affari esteri per spiegare il caso. Secondo l'opposizione, il progetto viola l'attuale quadro giuridico - Il contratto di fiume Drim, firmato da Albania, Macedonia, Grecia, Kosovo e Montenegro nel 2011. Nel dicembre 2015, il WB ha ritirato i suoi finanziamenti per il polo HPP Lukovo.

Informazioni di base
Nome del conflittoPianta idroelettrica Lukovo Pole, National Park Mavrovo, Macedonia
NazioneRepubblica della Macedonia del Nord
Localizzazione del conflittoMavrovo, Rosusha e Gostivar
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloGestione dell'acqua
Tipo di confitto. Secondo livelloBacini idrici/acque transfrontaliere
Idroelettrico e conflitti legati alla distribuzione dell'acqua
RisorseElettricità
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

L'acqua del fiume Radika sarà guidata attraverso un canale di alimentazione coperto di 20 km.

Vedi altro
Area del progetto150
Livello degli investimenti:83.000.000
Tipo di popolazioneRurale
Popolazione impattata:10.000
Data di inizio del conflitto:2011
Data di fine del conflitto:07/12/2015
Imprese coinvolte (private o pubbliche)JSC "MACEDONIAN POWERPLANTS" -ELEM (ELEM) from Macedonia, FYR - Investor, granted with the World Bank loan
Poyry from Finland - Contracted to perform environmental and social impact assessments
Attori governativi rilevanti:Il Ministero dell'Economia della Repubblica di Macedonia
Istituzioni internazionali o finanziarieThe World Bank (WB) from United States of America - Investor
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:Front 21/42: http://www.front.org.mk/main_eng.php; Ekosvest: http://www.ekosvest.com.mk/
Conflitto e mobilitazione
Intensità del conflittoMedia (proteste, mobilitazione visibile)
Temporalità del conflittoResistenza preventiva (fase di precauzione)
Gruppi mobilitati:Organizzazioni sociali internazionali
Organizzazioni sociali locali
Governi locali/partiti politici
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Parti politici stranieri e cittadini
Forme di mobilitazione:Elaborazione di documenti indipendenti (es. reports, dossier, note informative)
Lavoro di rete/azioni collettive
Coinvolgimento delle ONG nazionali e internazionali
Presentazione osservazioni alla VIA/AIA
Lettere e petizioni di reclamo
Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Proteste di strade/manfestazioni
Impatti del progetto
Impatti ambientaliPotenziale: Perdita di biodiversità, Degradazione paesaggistica, Deforestazione/perdita di aree verdi/vegetazione, Contaminazione delle acque di superficie e peggioramento della qualità delle acque, Impatti sul sistema idrogeologico, Riduzione della resilienza ecologica/idrogeologica
Impatti sulla salutePotenziale: Problemi mentali compresi stress, depressione e suicidi
Impatti socio-economiciPotenziale: Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo, Perdità dei mezzi di sussistenza, Perdita di tradizioni/pratiche/saperi/culture
Risultati
Status attuale del progettoFermato
Risultato del conflitto/risposta:Negoziazione in corso
Cancellazione del progetto
Ritiro dell'impresa/investimento
Sviluppo di proposte alternative:La domanda di CSO dalla Banca mondiale e dal governo macedone che abbandonano l'idea per questo progetto.
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:SI
Spiegare brevemente il motivoIl WB ha deciso di non finanziare la costruzione del polo HPP Lukovo.
Fonti e materiali
Leggi e normative correlate - fonti legislative e testi giuridici

Macedonian Law on Nature Protection
[click to view]

Natura 2000
[click to view]

AlJazeera various links
[click to view]

HPP Lukovo Pole
[click to view]

Macedonia: No dams in Mavrovo National Park
[click to view]

ГО ГУБИМЕ ЛИ НП МАВРОВО? „ХИДРОЕНЕРГЕТСКИ ПРОЕКТИ НАСПРОТИ ЗАШТИТА НА ПРИРОДАТА“
[click to view]

Online petition to save NP Mavrovo
[click to view]

Еколошки банер за проектот Луково Поле
[click to view]

Hydro power plants endanger the Balkan lynx in Macedonia
[click to view]

Macedonia names Poyry to assess Lukovo Pole Dam, 5-MW Crn Kamen
[click to view]

World Bank Statement on Proposed Lukovo Pole Hydropower Project
[click to view]

Hydropower Struggle: Dams Threaten Europe's Last Wild Rivers
[click to view]

Protests against interventions in the National Park Mavrovo, in the Republic of Macedonia
[click to view]

Dam construction plans put national park at risk
[click to view]

ELEM Macedonian power plants
[click to view]

Lukovo Pole Water Regulation and Renewable Energy Project
[click to view]

The Mavrovo National Park, Macedonia DAM CONSTRUCTION PLANS PUT NATIONAL PARK AT RISK!
[click to view]

VARDAR VALLEY VARDAR VALLEY PROJECT PROJECT
[click to view]

Gradnja akumulacije podijelila Makedonce
[click to view]

Lukovo Pole Water Regulation and Renewable Energy Project- Dropped
[click to view]

Albanian Foreign Minister: No Interstate Agreement with Macedonia on ”Lukovo Pole"
[click to view]

New hope for Balkan Rivers: World Bank drops funding for hydropower project in Mavrovo National Park in Macedonia
[click to view]

Albanci protiv preusmjeravanja rijeke Radike
[click to view]

Media correlati - links a video, campagne, social networks

Sporni projekat Lukovo Pole
[click to view]

EKOLOGISTI LUKOVO POLE
[click to view]

Lukovo Pole ENG
[click to view]

Altri commenti:Il governo macedone sta pianificando di costruire 19 nuove piante idroelettriche sui fiumi del Mavrovo National Park, l'HPPS Lukovo Pole e Boškov, la maggior parte sono i due più grandi.
Meta informazioni
Collaboratore:Jovanka Spiric, Universitat Autónoma de Barcelona, vankajo(at)gmail.com
Ultima modifica18/05/2016
ID del conflitto:1322
Commenti
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.