Ultima modifica:
08-01-2022

I residenti delle Isole Lakshadweep si lamentano di un Nexus "politico-corporativo", India

I residenti di Lakshadweep sono in conflitto con le autorità del BJP sull'impatto di grandi progetti turistici di sviluppo che possono minare la biologia marina e il sostentamento delle comunità di pesca.



Questo modulo è stato tradotto per tua comodità utilizzando il software di traduzione fornito da Google Translate. Pertanto, potrebbe contenere errori o discrepanze. In caso di dubbi sull'accuratezza delle informazioni contenute in queste traduzioni, fare riferimento alla versione del caso all'indirizzo: Inglese (Originale)

Descrizione:

Si ritiene che i residenti di Lakshadweep siano discendenti di migranti che sono arrivati ​​dalla costa di Malabar dell'India sud -occidentale. Etnicamente e linguisticamente simili al Kerala, hanno forti legami con questo stato. Sono per lo più musulmani. Nel 2021 ci sono diversi conflitti che hanno a che fare con i piani BJP nelle isole (con 70.000 abitanti). Alcuni conflitti sono legati alla religione e alle abitudini alimentari (principi Hindutva) e altri all'impatto sull'ecologia e sul pescatore dei grandi cosiddetti progetti di sviluppo che possono minare il sostentamento della comunità di pesca. L'8 giugno 2021, fu riferito: "L'intero Lakshadweep andò in uno sciopero della fame di 12 ore che protestava contro l'Amministrazione del Territorio dell'Unione e l'amministratore Praful Khoda Patel per sanzionare le politiche" anti-persone ". I residenti hanno tenuto cartelli fuori dalle loro case, su Charpoys, su Charpoys e persino sott'acqua con slogan come "Revoke Ldar" (Lakshadweep Development Authority Regulation) e "Giustizia per Lakshadweep". Le persone che sostengono il movimento hanno bombardato le piattaforme di social media con #Savelakshadweep e immagini della protesta di massa. Ma di cosa si tratta la protesta? " [5].

Nel 2021 People of the Archipelago, sostenuto da alcuni dalla terraferma, ha protestato per una serie di nuovi regolamenti spinti dal controverso amministratore del Territorio dell'Unione Khoda Patel. Questo politico del Gujarat del BJP al timone sostiene che le riforme sono mirate allo sviluppo. I residenti di Lakshadweep sono in armi contro le ampie riforme da imporre loro in nome del cosiddetto sviluppo. Dopo la sua nomina, Patel aprì le isole ai turisti dopo aver eliminato la clausola per la quarantena covidi obbligatoria dei viaggiatori legati all'isola a Kochi e a Lakshadweep. Il precedente amministratore aveva assicurato la quarantena a causa di scarse strutture mediche. L'apertura delle isole significava che Lakshadweep, che era stato dichiarato una regione senza covidi l'anno scorso, si è conclusa con 6.847 casi fino al 24 maggio 2021. Questo è solo uno dei punti di disaccordo.

< Codice> 0 Patel ha introdotto il progetto di regolamento per la creazione di un regolamento sull'autorità di sviluppo Lakshadweep (LDAR 2021), che è stato visto dai residenti come un tentativo di assumere le piccole proprietà terriere degli isolani per attese di reali squali immobiliari. Gli isolani, il 98% dei quali appartengono alle tribù programmate, hanno tentato di mobilitare l'opinione pubblica contro questi progetti di regolamento. Oltre 3.000 risposte sono state inviate all'amministratore chiedendo che il progetto di regolamento fosse ritirato. Questi progetti di regolamento affermano che qualsiasi area dell'isola può essere dichiarata come "area di cattivo layout o sviluppo obsoleto" dal governo attraverso la pubblicazione di un piano di sviluppo in conformità con la procedura stabilita nel LDAR 2021, indipendentemente dal fatto che se Tale area è abitata dalla popolazione locale o no.

I membri della comunità di pesca detengono la "proprietà consuetudinaria" di terra sul lungomare per secoli, anche su remoto disabitato Isole. Il lungomare e le lagune, dove i pescatori parcheggiano le loro barche e i pesci secchi, sono legati alla loro sopravvivenza e allo sviluppo economico delle isole. Naveen Namboothri è un biologo marino che ha lavorato in queste isole per molti anni. Dice che “questi sono gli spazi in cui la maggior parte delle attività di sviluppo del turismo si concentrerà portandoli in conflitto diretto con esigenze di sostentamento dei pescatori locali. La pesca è il più grande generatore di entrate e fornitore di sostentamento su queste isole ”. Grandi resort, hotel e altre strutture che soddisfano i turisti possono rappresentare una minaccia per l'ecologia locale degli Atolli, il che è molto sensibile. Le "capacità di trasporto di queste isole sono molto limitate, in particolare la disponibilità di acqua dolce. Quindi, il costo ecologico dei grandi progetti di sviluppo sarà in cima a queste fragili isole ”. “Le barriere coralline svolgono un ruolo molto critico nella protezione di queste isole dalle condizioni meteorologiche avverse. Devono essere protetti. Il danno alle barriere coralline lascerà le isole - molte delle quali sono al livello del mare - estremamente vulnerabili agli impatti del cambiamento climatico ”[1] [2].

Il comitato finanziario delle spese del governo centrale è pronto a prendere in considerazione una proposta per lo sviluppo di progetti alberghieri sotto l'abito dell'eco-turismo nelle Isole Kadmat e Suheli a Lakshadweep, indipendentemente dal fatto che il tipo di lo sviluppo del turismo Maldivia resistito dai locali e dagli ambientalisti. I progetti alberghieri pianificati devono emergere ad un costo stimato di 240 INR rispettivamente a 247 crores. Secondo quanto riferito, l'organo di pianificazione del governo, Niti Ayog e Union Home Ministero hanno pianificato 10 hotel dal 2018. Tali progetti su larga scala non sono solo una minaccia per l'ambiente, ma sembrano essere sconsiderati per le esigenze economiche immediate della gente del posto. I biologi marini affermano che le acque intorno alle isole ospitano una varietà di vita marina minacciata e in via di estinzione, come tartarughe verdi, cetrioli di mare, vongole giganti e coralli, che saranno distrutti da turismo sfrenato e su larga scala. “Sotto la sabbia bianca apparentemente sterile, cresce un'intera prateria. Piccole punte di mare liscia e cerosa spezza delicatamente la superficie granulosa e, se lasciata indisturbato, crescerà in un prato lussureggiante in pochi anni, agitando le fronde verdi a perdita d'occhio ”, ha detto un articolo in The Hindu a marzo 2021. Secondo il biologo marino Rohan Arthur, le lagune poco profonde sono protette dal mare aperto da una barriera corallina esterna; che riduce l'impatto dell'azione delle onde, prevenendo l'erosione della spiaggia e proteggendo l'apporto di acqua dolce limitata delle isole. “I prati salutari di alghe in lagune, i vivai cruciali per molti pesci di barriera, hanno anche elevate capacità di legame del suolo. Le seghe di laguna aiutano a stabilizzare le spiagge e prevenire l'erosione della spiaggia ”, è citato Arthur dicendo [3].

sottolineando i pericoli derivanti dai piani di sviluppo avventato, 114 scienziati da altri di 30 università e istituti di ricerca hanno sollecitato l'interruzione di tali progetti turistici. La loro petizione sottolinea che le spiagge e le lagune sono dove gli isolani pescano per il loro consumo quotidiano. I pesci laguna sono la spina dorsale della famosa industria della pesca di tonno sostenibile e indigena di Lakshadweep. Le spiagge sono pesantemente utilizzate quando la cattura viene elaborata e secca su queste sabbie. Con il turismo e le restrizioni spaziali che potrebbe portare, i locali temono che non saranno in grado di usare le spiagge o le lagune per i loro mezzi di sussistenza tradizionali, hanno avvertito gli scienziati. Rohan Arthur sottolinea che le isole abitate in cui devono essere costruite le ville si stanno già avvolgendo sotto una crisi idrica. Un "Save Lakshadweep Forum" (SLF) è diventato attivo [3].

per Alif Jaleel, un giovane sociologo di Lakshadweep, è emersa l'attuale crisi perché, tra gli altri Ragioni, l'amministrazione vuole "afferrare" la terra delle persone. Ha detto che la scusa di sviluppo dell'amministrazione è insignificante, poiché le persone di Lakshadweep sono contenti del loro stile di vita tradizionale, ecologico e semplice. "L'unico problema che abbiamo è la mancanza di sufficienti strutture sanitarie", ha aggiunto. La regione ha un tasso di alfabetizzazione avanzato e il più basso tasso di criminalità nel paese. Alif, che attualmente persegue il suo dottorato di ricerca presso la Pondicherry University, ritiene che un dannoso "Nexus-Corporate" sia in gioco a Lakshadweep. Inoltre, ha detto, "C'è uno sforzo pianificato per distogliere l'attenzione pubblica da vari fallimenti del governo Narendra Modi". Ha anche affermato che Lakshadweep ha un'identità culturale e religiosa unica che non si adatta bene all'idea Hindutva della "cultura indiana monolitica" sostenuta dal Rashtriya Swayamsevak Sangh e BJP [4]. Le azioni dell'amministratore Praful Khoda Patel sembrano far parte di una strategia a tre fronti: la strada per i grandi giocatori nel settore turistico, limitano la libertà culturale-religiosa e tagliano i legami con il Kerala [7].

Informazioni di base
Nome del conflittoI residenti delle Isole Lakshadweep si lamentano di un Nexus "politico-corporativo", India
NazioneIndia
Città e regioneTerritorio dell'Unione di Lakshadweep
Accuratezza della localizzazioneMedia (livello regionale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloConflitti legati alla conservazione della biodiversità
Tipo di confitto. Secondo livelloInfrastrutture turistiche
Gestione delle zone costiere e umide
Creazione/conservazione di riserve/parchi naturali
Accaparramento di terre (land grabbing)
RisorsePesce
Servizi turistici
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

Lakshadweep, noto anche come Laccadive, è un territorio sindacale dell'India. È un arcipelago di 36 isole nel Mar Arabico, situato da 200 a 440 km dalla costa di Malabar. Nel 2021, un nuovo amministratore emanò alcune regole, dirette verso il terreno a beneficio dell'industria alberghiera. La maggior parte degli abitanti sono pescatori, che si sono evoluti nel corso dei secoli come parti interessate degli ecosistemi locali e hanno sviluppato identità fondamentalmente intrecciate con la natura. Come riportato in The Hindu (6), l'ultima bozza di regolamentazione per la creazione di un'autorità di sviluppo Lakshadweep (LDA) è risentita poiché le persone sospettano che ciò potrebbe essere stato emesso per volere degli "interessi immobiliari che cercano di usurpare il piccolo Holdings of Property di proprietà degli isolani, la maggioranza di essi (94,8% secondo il censimento del 2011) appartenenti alle tribù programmate. Centinaia di isolani scrissero all'amministratore chiedendo che il regolamento proposto, il che prevede "la disposizione per lo sviluppo ordinato e progressivo delle terre nelle aree urbane e rurali e per preservare e migliorare i suoi servizi; per la concessione del permesso di sviluppare terreni e di altri poteri di controllo sull'uso della terra; Conferire ulteriori poteri in relazione all'acquisizione e allo sviluppo dei terreni per la pianificazione e per scopi collegati alle questioni di cui sopra "essere ritirati [6].

Vedi altro
Tipo di popolazioneRurale
Popolazione impattata:70.000
Data di inizio del conflitto:2020
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:Il "Save Lakshadweep Forum" nelle isole e in Kerala
Conflitto e mobilitazione
Intensità del conflittoMedia (proteste, mobilitazione visibile)
Temporalità del conflittoResistenza preventiva (fase di precauzione)
Gruppi mobilitati:Popoli indigeni
Organizzazioni sociali locali
Governi locali/partiti politici
Movimenti sociali
Scienziati / professionisti locali
Pescatori
Forme di mobilitazione:Lavoro di rete/azioni collettive
Coinvolgimento delle ONG nazionali e internazionali
Media-attivismo
Lettere e petizioni di reclamo
Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Scioperi della fame
Impatti del progetto
Impatti ambientaliPotenziale: Perdita di biodiversità, Insicurezza alimentare/danni alle produzioni agricole
Altro (specificare sotto)Impatto sulla biologia marina
Impatti sulla salutePotenziale: Malnutrizione
Impatti socio-economiciPotenziale: Sgomberi/sfollamenti, Perdità dei mezzi di sussistenza, Perdita di tradizioni/pratiche/saperi/culture, Militarizzazione e aumento della presenza/controllo militare e forze dell'ordine, Violazione dei diritti umani, Espropri di terra, Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo
Risultati
Risultato del conflitto/risposta:Criminalizzazione degli attivisti
Promozione della cultura della pace
Sviluppo di proposte alternative:I residenti di Lakshadweep hanno partecipato a uno sciopero della fame di 12 ore nel giugno 2021 contro la terra che afferrava gli hotel turistici e contro le regole appena imposte che governano il turismo, il bestiame e le elezioni panchayat, che temono distruggerà la cultura e la tradizione uniche dell'isola, che ospitano intorno 70.000 residenti. Secondo Vikalp Sangam [7], al contrario, ciò che è necessario è:

- Ritirare immediatamente l'amministratore di Lakshadweep Praful Khoda Patel e sostituirlo da un ufficiale del gruppo I.A.S come precedentemente fatto.
-Sospendere i piani per lo sviluppo a terra e offshore di Lakshadweep per il turismo di fascia alta e trasforma Kavaratti in una "città intelligente".
- Condurre valutazioni di impatto sociale e ambientale di tutte le "iniziative di sviluppo" proposte con audizioni e consultazioni pubbliche trasparenti e coinvolgendo la popolazione locale, nonché per coloro che hanno lavorato per la conservazione della biodiversità nella regione; Esplora le alternative decentralizzate e rigenerative nella partecipazione con le persone locali che privilegiano le esigenze di sostentamento locali e gli ecosistemi.
- Ripristina i poteri dei governi autonomi locali con effetto immediato.
- Ritirare, nell'interesse pubblico, i progetti di regolamenti e altre misure come rilassanti restrizioni di alcol, rilassamento della quarantena covidi, ecc.
- Rilevare il divieto di carne bovina e rispettare le abitudini alimentari della popolazione locale.
- Rampioni la prevenzione della regolamentazione delle attività antisociali, 2021.
- Rollback il passaggio per bypassare i collegamenti commerciali dell'isola con Baypore e spostarli a Mangalore; Non manomettere la connessione storica, economica e culturale degli isolani con il Kerala.
- Fermare le misure repressive e l'azione legale da parte dell'amministrazione UT contro le persone che protestano giustamente e pacificamente contro queste misure autoritarie.
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:Incerto
Spiegare brevemente il motivoL'amministratore del BJP stava mettendo in atto le proprie regole e pianificando la sua visione di "sviluppo". Appartiene alla festa BJP. Le isole sono un territorio dell'Unione. Aspetti ambientali si uniscono ad aspetti culturali. L'amministratore del BJP ha cambiato le vacanze settimanali scolastiche da venerdì (per i musulmani) a domenica.
Fonti e materiali

[1] Lakshadweep’s draft land regulations by Centre-appointed Administrator last nail for simmering islanders. Ashlin Mathew. 25 May 2021 . National Herald
[click to view]

[2] Money Control. Lakshadweep up in arms. May 28, 2021 / By Nachiket Deuskar
[click to view]

[3] The Citizen. P.K.BALACHANDRAN | 2 JULY, 2021.
[click to view]

[4] The Wire, 8 June 2021. 'Lakshadweep's First United Protest in History': UT Residents Fast, Strike Against Patel Admin

The Save Lakshadweep Forum has said that the daylong protest against administrator Praful Khoda's decisions on June 7 could be one of the first times the peaceful islands have stirred unitedly. By Muhammed Sabith.
[click to view]

[6] The Hindu. Widespread resentment in Lakshadweep over a slew of bad law proposals. S. AnandanKOCHI, MAY 24, 2021.
[click to view]

The Diplomat. Lakshadweep: Trouble in Paradise?. A series of controversial changes by a BJP appointee is causing concern on the island chain. By Sudha Ramachandran. June 01, 2021



Sudha Ramachandran

By Sudha Ramachandran

June 01, 2021
[click to view]

Media correlati - links a video, campagne, social networks

[5] Lakshadweep: What's At The Heart Of Protest Against The Administrator | [email protected] (India.com News Desk) 08-06-2021
[click to view]

[7] Vikalp Sangam protests regressive moves in Lakshadweep in India — by Vikalp Sangam Core Group — 12/06/2021 (excellent analysis).
[click to view]

Video protest June 2021. Lakshadweep
[click to view]

Newsminute.Geetika Mantri. An assault on culture and nature: Why Lakshadweep is against Administrator Patel. 25 May 2021.
[click to view]

Meta informazioni
Ultima modifica08/01/2022
ID del conflitto:5786
Commenti
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.