Ultima modifica:
01-02-2019

Centrale Trasporto Hub, la Polonia

In un referendum locale residenti di Baranów hanno votato contro la costruzione di un hub di trasporto multimodale su più di 66 chilometri quadrati di villaggi e terreni agricoli. I piani per il Trasporto Hub centrale dispone di un'infrastruttura ferroviaria dell'aeroporto, l'aeroporto della città, su strada e.


Descrizione:

Su 7 novembre 2017 il governo polacco ha approvato un piano per costruire un nuovo mega-aeroporto, chiamato Polonia Central Airport o aeroporto New Central polacco. La posizione è stata confermata per essere vicino al villaggio di Stanisławów, in Baranów, un gmina rurale (distretto amministrativo) fra Varsavia, capitale della Polonia, e Łódź, terza città più grande della Polonia e di un ex centro di produzione tessile. [1] Un nuovo aeroporto su un sito tra Varsavia e Lodz, era stato oggetto di dibattito dal 2006. A 30 sito chilometro quadrato è destinato per l'aeroporto, all'interno di un più ampio progetto di un'area di 66,2 chilometri quadrati. [2] L'area assegnata per il nuovo aeroporto è caratterizzata da borghi e piccoli appezzamenti di terra coltivata. Stanisławów, Baranów e diversi altri villaggi stanno per essere colpiti. [1] Baranów è un piccolo villaggio con la sua guglia della chiesa sporgente sopra boschi di mele e pere. [3]

Vedi altro
Informazioni di base
Nome del conflittoCentrale Trasporto Hub, la Polonia
NazionePolonia
Città e regioneDistretto di Grodzisk Mazowiecki
Localizzazione del conflittoBaranów
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloInfrastrutture e cementificazione
Tipo di confitto. Secondo livelloAccaparramento di terre (land grabbing)
Reti d'infrastrutture per il trasporto (strade, ferrovie, idrovidie, canali, gasdotti, oleodotti, ecc)
Conflitti legati allo sviluppo urbano
Porti e aeroporti
RisorseTerra
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

lavori preparatori in Polonia Airport Central sono previste per il 2019, poi per la costruzione sia completa in tempo per l'inizio delle operazioni di iniziare entro la metà del 2027. Un mega-aeroporto è prevista, uno dei più grandi al mondo, con quattro piste, inizialmente al servizio di 45 milioni di passeggeri all'anno, salendo a 100 milioni di euro. [1] Grandi volumi di traffico merci tra l'Europa e l'Asia sono previsti anche [5]. Previsto come una componente chiave di un più ampio progetto di mega-, un hub di trasporto multimodale chiamato la Porta di comunicazione centrale, l'aeroporto dovrebbe includere una stazione ferroviaria ed essere integrato con esistenti e nuove infrastrutture stradali e ferroviarie. Una linea ferroviaria ad alta velocità che collega le due città di Varsavia e Łódź è previsto e la linea ferroviaria tra Berlino e Mosca, fornendo un servizio ad alta velocità via Varsavia che le operazioni iniziato nel dicembre 2016, è immediatamente a nord del sito dell'aeroporto proposto. L'autostrada A2 che collega i confini occidentali e orientali della Polonia è immediatamente a sud del sito dell'aeroporto proposto. [1] I piani per una stima di 248 chilometri di nuovo e ampliato infrastrutture stradali includono l'estensione dell'autostrada A2 insieme a numerosi tangenziali. In aprile 2018 il nome del progetto è stato confermato come Central Transport Hub. [4] Una superficie di 3.000 ettari è stato stanziato per il nuovo aeroporto e una adiacente ‘city airport’ con hotel e showroom è prevista, che copre 1.200 ettari. Costruzione di parchi commerciali, centri congressi, un centro espositivo e direzionali è stato consentito dalla risoluzione del governo che delinea i piani per il nuovo aeroporto insieme a cambiamenti legali e infrastrutturali in Baranów. [1] La città all'aeroporto è previsto per accogliere 100.000 lavoratori. Agglomerato della città nuova Airport, Varsavia e Lodz si prevede di creare una metropoli globale. [4] La superficie totale del progetto per il Trasporto Hub centrale è 66,2 chilometri quadrati. [2] La risoluzione 7 Novembre 2017 annunciando costruzione dell'aeroporto approvato la struttura di finanziamento. [1] Il costo stimato del l'aeroporto è USD7,172,402,000. [2] Un articolo in Notizie di Sviluppo Aeroportuale, la newsletter pubblicata da Consiglio internazionale degli aeroporti, ha dichiarato che due istituzioni finanziarie statali, Fondo polacco Sviluppo (Polski Fundusz Rozwoju - PFR) e Bank Gospodarstwa Krajowego (BGK), banca di sviluppo nazionale della Polonia, sarebbero ' pesantemente coinvolto' nel finanziamento per l'aeroporto. Se l'investitore principale è davvero i cittadini polacchi governo porterà il costo e il rischio del progetto dell'aeroporto. [1] La normativa di attuazione specifica la società veicolo (SPV), il 100 per cento di proprietà del Tesoro dello Stato, come l'investitore nel trasporto centrale Hub. [4] Secondo la società di analisi legale Lexology il costo totale degli elementi dell'infrastruttura ferroviaria del mozzo multimodale è stimato a USD2.1-2.3 miliardi mentre il costo totale di strade e autostrade è stimato compreso tra USD482 milioni e USD1.86 miliardi. Lexology ha dichiarato che gli elementi stradali e ferroviari del progetto potrebbero essere ammissibili al finanziamento UE. Alcuni esperti del settore sono critici del nuovo aeroporto, dubbio che un nuovo hub globale potrebbe competere con hub aeroportuali europei affermati come Schiphol e Francoforte e prevedere che sarebbe fatica a soddisfare le sue previsioni di traffico. Ci sono preoccupazioni che un nuovo grande aeroporto hub sarebbe competere con gli aeroporti regionali, che possano portare alla chiusura di alcune di queste strutture. Le spese per una nuova chiusura precipitante aeroporto di aeroporti regionali stabiliti sarebbe uno spreco di fondi pubblici dissoluto. Tra il 2007 e il 2015 almeno USD1.58 miliardi sono stati spesi per la costruzione e l'ampliamento di 14 aeroporti regionali polacchi, con il 40 per cento di questi finanziamenti provenienti dall'Unione europea (UE). carrier di proprietà statale della Polonia, LOT Polish Airlines, è un sostenitore del nuovo aeroporto. In effetti, sostenendo la crescita della LOT, in modo che esso diventi uno dei principali vettori di Europa centrale, fa parte della logica per il progetto dell'aeroporto. [1] Il nuovo aeroporto è la chiave per i piani di molto per il traffico passeggeri tripla con una particolare attenzione per l'aumento del numero di voli a lungo raggio verso l'Asia e nelle Americhe. [3] Nel 2018 il governo polacco ha istituito un nuovo gruppo di aviazione, Polish Aviation Group (PGL) sulla base di LOT. Le attività di maggiori fornitori di servizi di aviazione della Polonia: LOT Aircraft Maintenance Services, fornitore di servizi a terra LS per l'aeroporto e gli aerei di riparazione società LS Tecniche sono state trasferite a lotto. Funzionari hanno detto che il consolidamento mirava a capitalizzare sul mercato aereo in crescita e il nuovo aeroporto hub. Nel frattempo tra l'annuncio della costituzione del Polish Aviation Group nel mese di gennaio 2018 e inizio delle attività nel novembre 2018 la dotazione di capitale è aumentato da USD350 milioni a USD670 milioni. [10]

Area del progetto6620
Livello degli investimenti:11 miliardi
Tipo di popolazioneRurale
Data di inizio del conflitto:23/05/2018
Imprese coinvolte (private o pubbliche)Bank Gospodarstwa Krajowego (BGK) from Poland - Possible involvement in financing the airport project
LOT Polish Airlines (LOT) from Poland - The new airport is expected to be a new hub for LOT Polish AIrlines
Polski Fundusz Rozwoju (Polish Development Fund) (PFR) from Poland - Commission map of potential airport site in 2008. Possible involvement in financing the airport project
Polish Aviation Group (PGL) from Poland - PGL aims to capitalise on the planned new airport
Arup from United Kingdom - Techical adviser
Attori governativi rilevanti:Governo della Polonia
Conflitto e mobilitazione
Intensità del conflittoMedia (proteste, mobilitazione visibile)
Temporalità del conflittoResistenza preventiva (fase di precauzione)
Gruppi mobilitati:Contadini
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Forme di mobilitazione:Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Referendum e altre consultazioni popolari
Proteste di strade/manfestazioni
Rivendicazione dei diritti della natura
Impatti del progetto
Impatti ambientaliPotenziale: Inquinamento atmosferico, Perdita di biodiversità, Riscaldamento globale, Degradazione paesaggistica, Inquinamento acustico, Deforestazione/perdita di aree verdi/vegetazione, Riduzione della resilienza ecologica/idrogeologica
Impatti sulla salutePotenziale: Altro (specificare), Altre malattie legate alla contaminazione ambientale
Altro (specificare)Malattie causate da agenti inquinanti emessi dagli aerei
Impatti socio-economiciPotenziale: Sgomberi/sfollamenti, Perdità dei mezzi di sussistenza, Perdita di tradizioni/pratiche/saperi/culture, Espropri di terra, Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo, Altro (specificare)
Risultati
Status attuale del progettoProposto (fase esplorativa)
Sviluppo di proposte alternative:Alcuni critici del progetto dell'aeroporto sostengono che i soldi stanziati per questo sarebbe meglio spesi per autostrade, ferrovie, e l'aggiornamento del Chopin di Varsavia esistente. [3]
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:Incerto
Meta informazioni
Collaboratore:Rose Bridger, Stay Grounded, email: [email protected]
Ultima modifica01/02/2019
Commenti
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.