Last update:
2014-03-11

Rigassificatore GNL di Livorno

La popolazione ha chiesto per anni chiarimenti riguardo i possibili impatti negativi che il rigassificatore potrebbe avere un ecosistema ricco come quello del “Santuario dei cetacei”, a qualche chilometro dalla costa al largo di Livorno.


Descrizione:

Il Terminale di rigassificazione di OLT Offshore LNG Toscana è costituito da una nave metaniera ancorata in modo permanente a circa 22 km al largo della costa tra Livorno e Pisa [1]. [2].Nell'ambito del ciclo di produzione e trasporto del gas naturale composto (GN), un rigassificatore è un impianto industriale che permette di riportare il prodotto, composto principalmente da metano, dallo stato liquido (GNL) utilizzato nel trasporto marittimo a quello gassoso utile per il trasporto terrestre ed il consumo finale. Gli impianti di rigassificazione possono essere realizzati a terra, oppure in alto mare su particolari navi dette "unità galleggianti di stoccaggio e rigassificazione" (o FSRU, dall'inglese Floating Storage and Regasification Unit) [3], [4]

Vedi altro
Informazioni di base
Nome del conflittoRigassificatore GNL di Livorno
NazioneItalia
Stato o provinciaProvincia di Livorno, Toscana
Localizzazione del conflittoLivorno
Accuratezza della localizzazioneAlta (livello locale)
Causa del conflitto:
Tipo di conflitto. Primo livelloEnergia (fossile, rinnovabile e giustizia climatica)
Tipo di confitto. Secondo livelloAltro (specificare)
RisorseGas naturale
Dettagli del progetto e attori coinvolti
Dettagli del progetto

Il progetto per la realizzazione di un terminale galleggiante per la rigassificazione di gas naturale liquido ancorato in maniera fissa a circa 12 miglia al largo della costa toscana consiste principalmente dei seguenti elementi:

Vedi altro
Livello degli investimenti:810.000.000 €
Tipo di popolazioneUrbana
Data di inizio del conflitto:01/05/2003
Imprese coinvolte (private o pubbliche)Iren
E.ON from Germany
Endesa (Endesa) from Italy
Attori governativi rilevanti:Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Istituzioni internazionali o finanziarieBanca Europea degli Investimenti ( BEI)
Gruppo Unicredito Italiano from Italy
Organizzazioni della società civile e le loro pagine web, se disponibili:*Comitato contro il rigassificatore Livorno-Pisa - http://www.offshorenograzie.it;
* Vertenza Livorno - http://www.vertenzalivorno.it/
* Greenpeace Italia - www.greenpeace.org/italy/it;
* WWF - http://www.wwf.it/
Conflitto e mobilizzazione
Intensità del conflittoBassa (attività modesta di organizzazioni locali con scarsa capacità di mobilitazione)
Temporalità del conflittoIn reazione all'implementazione del progetto
Gruppi mobilitati:Organizzazioni sociali internazionali
Organizzazioni sociali locali
Governi locali/partiti politici
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Movimenti sociali
Scienziati / professionisti locali
Forme di mobilizzazione:Azioni artistico-creative (es. teatro guerilla, murales)
Ricerca partecipativa (es. epidemiologia popolare)
Lavoro di rete/azioni collettive
Coinvolgimento delle ONG nazionali e internazionali
Azioni legali/giudiziarie
Media-attivismo
Campagne pubbliche di informazione e denuncia
Azionariato critico
Il progetto del rigassificatore, che peggiorerà una situazione già a rischio a causa dello scarico in mare di sostanze tossiche riscontrato da impianti industriali vicini alla costa, è stato denunciato da una recente azione di Anonymus, che nell’aprile 2013 ha colpito il sito della OLT Toscana e del ministero dell’Ambiente [7].
Impatti del progetto
Impatti ambientaliPotenziale: Fuoriuscite di contaminanti, Contaminazione delle acque di superficie e peggioramento della qualità delle acque, Perdita di biodiversità
Impatti sulla salutePotenziale: Incidenti/infortuni, Altre malattie legate alla contaminazione ambientale
Impatti socio-economiciPotenziale: Aumento della corruzione/cooptazione dei diversi attori, Deterioramento del paesaggio/perdita del senso del luogo
Risultati
Status attuale del progettoSconosciuto
Risultato del conflitto/risposta:Corruzione
Sentenze sfavorevoli alla giustizia ambientale
Nuove legislazione/norme
Rafforzamento della partecipazione
Applicazione della legislazione vigente
Consideri questo caso una vittoria dei movimenti per la giustizia ambientale?:Incerto
Spiegare brevemente il motivoAd oggi i comitati ambientalisti hanno spesso parlato di impianto “inutile” e “dannoso per l’ambiente”. L’attività del rigassificatore ad oggi è ancora attiva. Infatti come chiarito dalla stessa Olt: “Sono stati avviati una serie di contatti fra l’azienda e diversi operatori del mercato: nei mesi a seguire è verosimile attendersi la sottoscrizione dei primi contratti di rigassificazione”. L’azienda sottolinea che serve tempo per posizionarsi sul mercato e allinearsi ai trend commerciali in atto. Il terminale potrà presto ricevere piccole navi metaniere in grado di “caricare i quantitativi necessari per l’approvvigionamento di strutture di rifornimento nei porti del Mediterraneo“. La “battaglia” sul rigassificatore non è ancora finita. In realtà il rigassificatore di Livorno non ha alcuna prospettiva seria di immettere ingenti quantità di gas nella rete nazionale, a conferma che si tratta di un impianto inutile, perché di gas in Italia ne arriva fin troppo, tanto più oggi con il vistoso calo dei consumi italiani di gas dovuti alla crisi e all’impatto delle fonti rinnovabili.
Fonti e materiali
Leggi e normative correlate - fonti legislative e testi giuridici

[7] Legislatura 14 Atto di Sindacato Ispettivo n° 4-03251
[click to view]

[6] Santuario dei cetacei “Pelagos”19, accordo internazionale firmato anche dal governo italiano
[click to view]

[8] Direttiva n°98/30/CE del Parlamento e del Consiglio europeo del 22 giugno 1998
[click to view]

[21] RELAZIONE TECNICA PER L’ESECUZIONE DI UN RILIEVO BATI-MORFOLOGICO NELL'AREA DEL TERMINALE DI RICEZIONE E RIGASSIFICAZIONE GNL - OFFSHORE LIVORNO
[click to view]

[9] Autorità per l’energia elettrica e il gas (Aeeg), Delibera 178/05, Criteri per la determinazione delle tariffe per il servizio di rigassificazione, GU n. 193 del 20-8-2005.
[click to view]

Bibliografia di libri pubblicati, articoli universitari, film o documentari pubblicati

[20] Rapporto finale di OLT Toscana Offshore LNG commissionata dalla Regione Toscana ad alcuni esperti internazionali
[click to view]

[19] Studio del WWF sull’impatto sul mare dell’utilizzo di cloro attivo nel processo di rigassificazione
[click to view]

[30] "In gas we trust", Re:common, 17/09/2013
[click to view]

Links web ad articoli giornalistici, blogs, ecc.

[27] Campagna contro Rigassificatore Anonymus:
[click to view]

Pubblicazione di Re:Common In Gas we Trust
[click to view]

Articolo su il Fatto Quotidiano.it di David Evangelisti pubblicato il 6 Aprile 2014
[click to view]

[1] Off Shore LNG Toscana
[click to view]

[2] Off Shore LNG Toscana, dove si trova
[click to view]

[14] "Public Money: condannati in primo grado Buzzi, Costa e Villani", La Repubblica Parma, 20/07/2018
[click to view]

[13] "GREEN MONEY: la maxi inchiesta che fa tremare i poteri della città", parmatoday.it, 24/06/2011
[click to view]

[3] "Rigassificatore: quanto è pericoloso e qual è la situazione in Italia", informazioneambiente.it, 22/06/2017
[click to view]

[25] "Vertenza Livorno: "Le bugie sul risparmio in bolletta grazie al rigassificatore"", 20/09/2014
[click to view]

[18] Santopadre Marco, "Rigassificatore offshore: bomba galleggiante per profitti «spot»", contropiano.org, 31/07/2013
[click to view]

[17] "Ricorso al TAR del contro il rigassificatore", peacelinkit, 26/05/2008
[click to view]

[5] Off Shore LNG Toscana, storia dell’impianto
[click to view]

[10] Bardelli Beatrice, "Il rigassificatore offshore di Livorno-Pisa, un'inchiesta de La Città Futura", lacittafutura.it, 20/08/2015
[click to view]

[15] "Public Money, condannati Costa Villani e Buzzi", parmapress24.it, 20/07/2018
[click to view]

[4] "Cos'è un rigassificatore?", sialrigassificatore.wordpress.com, 31/08/2007
[click to view]

[23] Bartolini Samuele, "E' FERMO IL RIGASSIFICATORE DI LIVORNO "DORME" IL GIGANTE MARINO DEL GAS", intorscana.it, 09/04/2014
[click to view]

[11] "Parma, Green Money: 11 arresti tra cui dirigenti Comune e capo vigili Giovanni Maria Jacobazzi", crimeblog.it, 24/06/2011
[click to view]

[12] Zanirato Caterina, "Parma, 11 arresti per tangenti (video). Rabbia della folla, cariche e lanci di monetine", Il Fatto Quotidiano, 24/06/2011
[click to view]

[33] Out Off Shore - Impianto
[click to view]

[24] Off shore GNL - Legambiente Pisa
[click to view]

[31] "Livorno – Il comitato No Offshore su storia e responsabilità dell’affare rigassificatore", 13/09/2013
[click to view]

[22] "Rigassificatore Olt, le tre domande del comitato", greenreport.it, 22/09/2014
[click to view]

[16] Rigassificatore a Livorno, Comitato contro l'Off Shore
[click to view]

[26] Petizione popolare proposta dal comitato cittadino di Livorno contro il rigassificatore
[click to view]

[29] Il Ministero autorizza l'aumento di capacità del rigassificatore, iltirreno.geolocal.it, 12/12/2017
[click to view]

Articolo del Sito web Buongiorno Livorno nato successivamente al conflitto sulla questione del rigassificatore
[click to view]

[32] Analisi del rapporto finale sula sicurezza di OLT Toscana Offshore LNG

[28] "Rigassificatore di Livorno: dalla Regione nessuno Stop, anzi…", territorialmente.it, 15/08/2015
[click to view]

Media correlati - links a video, campagne, social networks

Puntata di Report sul progetto Rigassificatore Offshore di Livorno
[click to view]

Video prodotto dal Comitato contro il rigassificatore Offshore di Livorno e Pisa (L’affare Rigassificatore)
[click to view]

Raccolta di Fotografie sulle iniziative portate avanti dal Comitato contro il rigassificatore Offshore di Livorno e Pisa
[click to view]

Altri tipi di documenti

Immagine 2 Manifestazione contro il rigassificatore
[click to view]

Immagine 3 Processo di trasporto gas e rigassificazione
[click to view]

Immagine 1 Rigassificatore GNL
[click to view]

Meta informazioni
Collaboratore:Vittoria Gnetti (CDCA); Comitato contro il rigassificatore Offshore di Livorno e Pisa
Ultima modifica11/03/2014
Comments
Legal notice / Aviso legal
We use cookies for statistical purposes and to improve our services. By clicking "Accept cookies" you consent to place cookies when visiting the website. For more information, and to find out how to change the configuration of cookies, please read our cookie policy. Utilizamos cookies para realizar el análisis de la navegación de los usuarios y mejorar nuestros servicios. Al pulsar "Accept cookies" consiente dichas cookies. Puede obtener más información, o bien conocer cómo cambiar la configuración, pulsando en más información.